fbpx

parallax background

 

Se il prodotto non si vede, non esiste



Il visual merchandising è l’insieme delle attività che vengono svolte per rendere più comunicativo il punto vendita. Un buon visual crea un’esperienza di acquisto per il cliente per farlo venire in contatto con i prodotti che ci interessa spingere e fargli emergere tutti i bisogni nascosti.


Non esistono soluzioni universali e combatto chi vende facili illusioni. Non è l’intuito o il solo senso estetico che guida le decisioni ma la conoscenza di un metodo.

Cosa viene fatto

Perché investire nel visual merchandising della tua farmacia

Posizionare un settore o una linea di prodotto in una zona errata della farmacia significa nella maggior parte dei casi perdere parte dell’investimento.

Il cliente non la noterà ed andrà ad impattare sulla redditività complessiva della farmacia.

Al contrario, posizionarla in punti strategici permette di alzare fatturato e marginalità del comparto. Eseguire una pianificazione dell’esposizione porta ad ottimizzare gli investimenti fin dal momento dell’ordine.

Se conosci lo spazio che hai a disposizione e che tipo di prodotto ti interessa spingere a seconda della stagionalità o dei tuoi obiettivi, riuscirai anche ad essere più efficace nella negoziazione con la ditta.

Avere una pianificazione chiara di ciò che è esposto in farmacia permette inoltre di mettere in atto strategie per orientare le esigenze del cliente verso prodotti di maggior interesse per la farmacia.



Come viene svolto il lavoro

Non decido nulla che non sia discusso e approvato con il titolare.

Dopo un primo incontro in cui analizzo il layout punto vendita inizia la fase di analisi del sell-out.

In questa fase è fondamentale un confronto con il titolare per capire quali sono gli obiettivi e le esigenze della farmacia.

Successivamente viene preparato un documento con le modifiche iniziali da apportare all'esposizione ed un documento contenente le linee guida per una corretta gestione del punto vendita.

Il controllo dell'andamento avviene mensilmente attraverso incontri o videocall con il farmacista e ulteriori modifiche vengono studiate e poi messe in atto ogni volta che ve ne sia la necessità.

Nelle farmacie che hanno intenzione di dedicare una risorsa interna a questa attività eseguo formazione e consulenza per far crescere la persona e renderla autonoma nel futuro.

Come capire se hai bisogno di una consulenza per il visual merchandising della tua farmacia

  • Lo spazio vendita della tua farmacia non performa
  • Non riesci a valorizzare i prodotti per cui vorresti differenziarti
  • Devi ristrutturare la tua farmacia ma non sai come impostare il nuovo punto vendita
  • Il cliente arriva a banco senza aver guardato i prodotti a scaffale
  • Hai la necessità di formare una risorsa interna per la gestione del visual merchandising
  • La marginalità è in calo

Che problemi risolve

1

Valorizzazione linea prodotto


Spesso una nuova linea non va e diamo la colpa al prodotto. Con lo studio del layout riduciamo questo rischio.

2

Giacenze di magazzino 


Un magazzino alto è un costo per la farmacia. Seguire logiche di esposizione corrette permette di tenere il magazzino basso.

3

Distinzione farmacia


La farmacia si caratterizza anche per i prodotti che offre. Se questi non vengono visti dal cliente è come se non esistessero. 

4

Cross-selling


Un'esposizione confusionaria disorienta il cliente portandolo ad abbandonare l'idea di acquisto. Rendere l'esposizione comunicativa favorisce un'acquisto consapevole

Per chi è la consulenza sul visual merchandising

Per chi ha clienti che non si fermano davanti agli scaffali ma procedono direttamente verso il banco

Spesso capita che le persone abbiano quasi timore a toccare i prodotti in esposizione, diminuendo drasticamente le possibilità di acquisto indipendente.


Per chi non riesce ad avere un controllo sul magazzino

La consulenza aiuta ad avere un controllo sul proprio magazzino per evitare rotture di stock o quantità eccessiva di merce immobilizzata.


Per chi vuol rendere più comunicativo il punto vendita

Se non ti ritrovi nel luogo in cui lavori inevitabilmente finirai per non sentirti a tuo agio. Lavorare in un luogo che senti tuo fa una grande differenza.

Vantaggi


Ottimizzare l’acquisto ed il modo in cui i prodotti vengono proposti al pubblico permette di impattare non solo sui volumi di vendita, ad esempio se vengono posizionati dei prodotti in una zona calda del punto vendita, ma anche in termini di marginalità complessiva della farmacia.

Contattami

Se pensi che possa essere il partner corretto per la tua farmacia, scrivimi o chiamami




+39 349 2203122

info@francescozanetti.com

 

Domande frequenti


1Come si svolge la consulenza?
Nei primi incontri viene studiato il layout e vengono definiti gli obiettivi della farmacia di medio termine. Dopo aver fatto l'analisi del layout e del venduto nel periodo precedente offrirò spunti per migliorare. Successivamente si inizia il monitoraggio periodico. Con la visita periodica si discute delle tattiche eseguite e si analizzano i risultati per progettare le nuove strategie.
2Cosa serve per verificare i dati di acquisto e vendita?
Controllerò i dati di acquisto, vendita e giacenza in magazzino direttamente dal tuo gestionale. Ti chiederò di mandarmi i report che mi servono per l'analisi oppure mi collego io da remoto e analizzo in tempo reale.
3Quanto dura la consulenza
Il periodo minimo per vedere dei risultati tangibili è di 6 mesi. La consulenza poi dura per tutto il tempo che riterrai necessario avere una figura professionale dedicata al miglioramento delle performance della tua farmacia
4Come avviene il pagamento?
Il pagamento avviene tramite fattura mensilmente

Accedi

Password dimenticata?